Il Frosinone vince il derby di serie C. Sconfitta per gli U18.

Serie C, Bellator Frusino – Frosinone Pallanuoto 5-8 (0-1, 1-1, 3-4, 1-2)

Torna alla vittoria il Frosinone Pallanuoto nel campionato nazionale di serie C. E lo fa nella partita più importante: il derby. I gialloblù di coach Fabrizio Spinelli hanno battuto infatti 5-8 la Bellator Frusino. Gara molto tesa ed equilibrata, come ogni stracittadina che si rispetti. Poi – tra terzo e quarto tempo – il break decisivo di Federico Ceccarelli e compagni, che piazzano uno 0-4 di parziale e si regalano 3 punti importanti per la classifica.

Lo 0-4 è stato aperto dalla rete del classe 2009 Leonardo Nicolia, prodotto del vivaio gialloblù, al secondo gol in prima squadra. Il suo 4-5 è stato poi seguito dalle segnature di Ceccarelli (tripletta, ndr) e Prosseda. Una sottolineatura: questa vittoria è ancor più bella e importante perché ha visto protagonisti in acqua – tra le fila del Frosinone Pallanuoto – ben 9 ciociari su 13 giocatori schierati, 8 provenienti dal proprio settore giovanile.

Le parole dell’allenatore Fabrizio Spinelli: «Devo ammettere che la tensione per questo primo derby mi ha portato a sbagliare alcune scelte, che – fortunatamente – non hanno influito sul risultato finale. Abbiamo portato a casa la stracittadina con troppa difficoltà, per colpe esclusivamente nostre. Nella prima metà di gara abbiamo sprecato davvero troppo, poi nel terzo abbiamo concesso delle controfughe che hanno permesso alla Bellator di restare in partita. Il gol di Nicolia ci ha dato una scossa: da lì abbiamo chiuso la partita. Il derby si vince e l’abbiamo fatto».

Frosinone Pallanuoto: Magliocco, Fiorini L., Marzocchi, Pisa L. 1, Pisa R., Ceccarelli S., Caracuzzi 1, Ceccarelli F. 3, Frasca, Prosseda 2, Mastracci, Monteforte, Nicolia 1. TPV: Fabrizio Spinelli

U18, Frosinone Pallanuoto – Roma Waterpolo 4-14 (0-6, 0-2, 1-2, 3-4)

Netta sconfitta per il Frosinone Pallanuoto nel campionato U18. Allo Stadio del Nuoto di Frosinone, i ragazzi di Fabrizio Spinelli partono male e non riescono più a raddrizzare una gara giocata meglio dagli ospiti della Roma Waterpolo, che vincono 4-14. Con questa gara, si chiude a 3 punti il girone d’andata dei gialloblù. In quello di ritorno l’obiettivo è sicuramente migliorare lo score, anche sfruttando la crescita degli atleti più giovani coinvolti in questo campionato.

Il commento di coach Fabrizio Spinelli: «Come da pronostico, abbiamo perso nettamente questa partita contro la Roma Waterpolo. Il campionato U18 – così come quello U20 – lo utilizziamo soprattutto per far fare esperienza ai nostri U14 e U16. Il risultato quindi è l’ultima cosa di cui ci preoccupiamo: stiamo crescendo e va bene così».

Frosinone Pallanuoto: Masi, Cecconi, Corsi, Valente, Vallecorsa, Iannoni, Nicolia 3, Maura, Nichilò, Bravo 1, Caciolo , Di Pofi, Grimaldi. TPV: Fabrizio Spinelli.

 

Andrea Esposito

Addetto stampa Frosinone Pallanuoto

Lascia una risposta